Risotto con ortica e liquirizia

Risotto con ortica e liquirizia

Ingredienti per 4 persone

risotto

riso Carnaroli  320 g
burro 100 g
Grana Padano 80 g
acqua calda e salata 1,5 l
aceto di vino bianco 10 ml
sale q.b.

ortica 200 g
liquirizia pura 15 g
maizena q.b.
olio e.v.o. q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione

Lavare con i guanti le foglie di ortica. Porle in acqua bollente per 3 minuti. Scolarle, aggiungere un filo d’olio ed un pizzico di sale e passarle al minipimer. Porre la salsa così ottenuta sul fuoco in un tegame ed aggiungere 4 o 5 cucchiaini di maizena stemperata nell’acqua fredda. Mettere la salsa ottenuta in un dosatore.

Porre la liquirizia in un tegame con 180 g d’acqua. Scaldare ed aiutandosi con una frusta sciogliere la liquirizia. Aggiungere quindi 4 o 5 cucchiaini di maizena stemperata nell’acqua fredda. Mettere la salsa ottenuta in un dosatore.

Tostare il riso nel tegame. Aggiungere poco alla volta l’acqua calda salata portando il riso a cottura. Togliere dal fuoco e mantecare il riso col Grana Padano, il burro e l’aceto. Correggere eventualmente con sale.

Impiattamento

Disporre a specchio il risotto. Creare una spirale con la salsa d’ortica. Formare dei piccoli punti con la salsa di liquirizia. Decorare con delle foglioline di germogli. Infine dare una leggera spruzzata di pepe.

Note

Per raccogliere le foglie d’ortica munirsi di guanti e forbici. Raccogliere solo quelle lontane dalla strada.

 Ricetta, testo e foto di Massimo Beccegato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...