Spaghetti agli asparagi, funghi, speck e porro

Spaghetti agli asparagi, funghi, speck e porro

Ingredienti per 4 persone

spaghetti 300 g
asparagi 500 g
funghi 150 g
speck 3-4 fette
porro n. 1
sale
pepe

Preparazione

Mondare gli asparagi e separare le punte dal gambo. Tagliare quest’ultimo a pezzi grossolani. Cuocere i gambi in acqua bollente salata per 8 minuti. Toglierli dall’acqua e frullarli col frullatore ad immersione con un po’ dell’acqua di cottura in modo che risulti una salsa ne troppo pastosa ne liquida. Nel frattempo cuocere nella stessa acqua le punte per 3 minuti, scolarle e metterle da parte.

Tagliare i finghi, lo speck a striscioline ed il porro a rondelle e rosolare il tutto con un filo d’olio. Aggiustare con sale e pepe. Infine aggiungere le punte degli asparagi.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli ed aggiungere la salsa di asparagi. Mescolare bene in modo che la salsa vada a rivestire tutti gli spaghetti.

Formare un nido con gli spaghetti e posizionare sulla sommità funghi, speck, porro e le punte degli asparagi.

Note

Personalmente per i funghi ho usato i Pleurotus Eryngii ma potete usare una varietà a vostra scelta.

Testo, foto e ricetta di Massimo Beccegato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...