Brasato

Brasato al Barolo

Ingredienti per 4 persone

cappello di prete (o reale di bue grasso) 1 kg
Barolo (o Nebbiolo) 300 g
carota n.1
gambo sedano n.1
cipolla n.1/2
rosmarino
salvia
alloro
cannella in stecca n.1
chiodi di garofano n. 4 o 5
concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
brodo di carne q.b.
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione

Legare la carne per mantenere la forma in cottura. Massaggiare la carne con sale e pepe. Rosolare la carne con poco olio su tutti i lati.

Tagliare a piccoli pezzi carota, sedano e cipolla e farli rosolare con poco olio per circa 5 minuti.

Unire alle verdure la carne, aggiungere il vino, un cucchiaio di concentrato e del brodo (ho iniziato con due mestoli poi ne ho aggiunto dell’altro in modo che non si asciugasse troppo). Infine aggiungere il mazzetto aromatico di rosmarino, salvia ed alloro, qualche chiodo di garofano ed una stecca di cannella.

Cuocere per 2 ore circa a coperchio chiuso ed a fuoco basso. Verificare che la temperatura al cuore sia circa 82 gradi.

Note

Servire il brasato con lo stesso vino usato per cucinarlo. Una via più economica può essere quella di usare un Nebbiolo per la cottura ed il Barolo per l’abbinamento.

Ho accompagnato il brasato con della polenta bramata.

Testo e foto di Massimo Beccegato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...