Gelato al Barolo Chinato

 

03 Gelato Barolo Chinato

Gelato al Barolo Chinato

Idea

Le idee nascono dal proprio bagaglio personale e da ciò che ci circonda. Il cervello filtra e trova spunto. Dopo i tre corsi dell’AIS per diventare Sommelier, l’influenza del mondo enologico si è fatta sentire ed allora perché non lasciarsi andare ad un abbinamento Barolo Chinato/cioccolato fondente sotto forma di gelato. Lasciando al bando problemi legati al freddo che anestetizza le papille gustative, ed anzi ne traggo vantaggio domando i toni accesi del vino, mi butto nell’impresa. Risultato: un gelato aromatico ma stemperato che regala una piacevole nota finale amara, le gocce di cioccolato in numero non eccessive (come piace a me) punzecchiano il palato in un connubio interessante. A mio parere esperimento più che riuscito!

Ingradienti

Barolo Chinato 80 g
latte intero 300 g
panna fresca 200 g
zucchero 120 g
gocce di cioccolato fondente 50 g

Preparazione

Dopo aver bollito per 2 minuti 80 g di Barolo Chinato con 50 g di acqua e lo zucchero, versate il tutto nel latte mescolato con la panna. Lasciare raffreddare. Porre il tutto nella gelatiera. Quando la gelatiera ha quasi finito di amalgamare aggiungere le gocce di cioccolato. Servire aggiungendo ancora qualche goccia in superficie.

01 Gelato Barolo Chinato

02 Gelato Barolo Chinato

03 Gelato Barolo Chinato

Testo e foto di Massimo Beccegato

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...