Il gusto è conforme alla rozzezza dell’intelletto

quality

Leggendo un libro sul vino mi sono imbattuto in questa frase e subito mi è piaciuta.

Siete voi che in un certo senso “fate la qualità”. Se ci sono vini cattivi è proprio perchè ci sono dei cattivi bevitori. “Il gusto è conforme alla rozzezza dell’intelletto”: ognuno beve il vino che merita.

Emile Peynaud

Lo stesso discorso vale per il cibo, il viaggiare, l’arte, ma è estensibile ad un modo di vivere coinvolgendo tutto.

Leggendo, imparando, ascoltando, vivendo nel vero senso della parola, aumento il bagaglio culturale migliorando me stesso andando a cercare la qualità sempre più alta. Si inizierà quindi un cammino senza fine verso l’alto andando simultaneamente a sviluppare la capacità critica.

Testo di Massimo Beccegato

2 pensieri su “Il gusto è conforme alla rozzezza dell’intelletto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...